Trucchi e consigli per cercare di vincere con i bonus senza deposito

consigli per vincere con i bonus senza deposito

Riuscire a vincere denaro usando solo i bonus senza deposito non è un'impresa facile nella maggior parte dei casi. In questo articolo vediamo quali sono i "trucchetti" migliori per tentare di riuscire a portare a casa una vincita senza depositare nei casino online.

I bonus gratuiti offerti all'iscrizione dalla maggior parte dei portali di gambling invogliano i giocatori a scommettere ma, a parte rare eccezioni, non è facile ottenere delle vincite reali utilizzando questi buoni. A chi non sapesse di cosa stiamo parlando, consigliamo prima di procedere la lettura di due articoli relativi a questo argomento: come calcolare i requisiti delle promozioni gratuite e quali sono i bonus dei casino AAMS.

Vediamo allora di capire quale sia il modo migliore per puntare il credito gratis ricevuto all'iscrizione, con lo scopo di ottenere delle vincite e tenendo conto dei requisiti previsti. Prima di iniziare ci teniamo a consigliare caldamente di non utilizzare mai la strategia di gioco che segue per puntare con i soldi veri che avete eventualmente versato di tasca vostra, poiché troppo rischiosa!

Se avete intenzione di scommettere i buoni solo per divertimento e per testare i giochi offerti da un casino giocate pure nel modo che preferite. Se invece volete provare a vincere sul serio, in alcuni casi rischiare e puntare tutto in un solo colpo si può rivelare il metodo più adatto. Ricordate però che stiamo parlando di credito bonus, non di denaro depositato!

Per una trattazione realistica dell'argomento prendiamo in esame i bonus alla registrazione offerti da quattro dei casino online di cui abbiamo realizzato una recensione. La tabella qui sotto mostra un riassunto: l'ordine delle righe tiene già conto della "semplicità" con cui si possono realizzare delle vincite in denaro.

Operatore Bonus Requisito Gioca gratis
Starvegas 30 euro 1x Gioca con 30€ gratis
SNAI 10 euro 10x Gioca con 10€ gratis
Starcasino 10 euro 35x Gioca con 10€ gratis
888.it 88 euro 30x Gioca con 88 giocate

Bonus reale VS Game bonus

Se avete la possibilità di scommettere con un bonus reale, cioè con requisito di una sola volta (nella tabella solo Starvegas ne offre uno, di ben 30€), allora le cose sono semplici. Poiché ogni vincita ottenuta con un buono di questo tipo si può ritirare come denaro vero senza limitazioni, il nostro consiglio in questo caso è semplicemente di giocare nel modo che ritenete più opportuno. Non ci sono strategie, solo la fortuna può darvi una mano!

Cambiare strategia in base ai requisiti

Purtroppo i bonus senza deposito di tipo reale offerti dai casino italiani sono veramente pochi. La maggior parte dei buoni alla registrazione è di tipo "Game" o "Fun", cioè soggetto a requisiti di scommessa. A complicare la situazione il fatto che bisogna tenere presente anche la percentuale di contribuzione dei vari giochi per il raggiungimento del volume di gioco richiesto. Poiché generalmente solo le slot machine contribuiscono per il 100%, tutti i ragionamenti che seguono si basano sul presupposto di scommettere proprio alle slot.

Poiché all'aumentare dei requisiti di puntata aumenta il volume di gioco da raggiungere per convertire il bonus in denaro, il trucco che secondo la nostra opinione può essere il più vantaggioso è il seguente: maggiori sono i requisiti e più è conveniente rischiare e puntare tutto il bonus in una sola giocata. Vediamo di capire perché.

Prendiamo come esempio il buono di SNAI: 10€ con requisito di scommessa di 10 volte. Ne consegue che per la conversione il giocatore deve raggiungere un totale di scommesse pari a 100€. Questo significa che la fortuna deve essere dalla sua parte, perché per raggiungere un tale importo deve realizzare delle vincite, in questo specifico caso almeno 90€. Se teniamo conto del fatto che più si scommette e più è facile esaurire il credito, risulta molto difficile pensare di poter creare un volume di scommesse di 100€ puntando una somma di soli 10€ in tante piccole giocate, ad esempio 50 giri da 20 centesimi.

Supponiamo invece di fare due soli giri di slot da 5€ ciascuno: poiché la scommessa è 25 volte maggiore rispetto al caso precedente, anche le eventuali vincite lo saranno. Per questo se il giocatore ha un colpo di fortuna in uno di questi due giri, l'importo della vincita corrispondente potrebbe essere abbastanza elevato da permettere un agevole raggiungimento dei requisiti.

Se prendiamo in esame il bonus di Starcasino, 10€ con requisito di 35 volte, le cose sono ancora più evidenti. In questo caso infatti il volume di gioco richiesto è di 350€ e quindi le vincite che si devono ottenere di almeno 340€. Meglio fare piccole scommesse o fare un giro di slot impostando la puntata totale a 10€, sperando di ottenere una buona combinazione o una modalità che attiva i free spin? Secondo il nostro parere, meglio la seconda ipotesi.

Infine valutiamo per completezza il caso del casino 888. Gli 88€ sono erogati in giocate gratis (88 suddivise in 4 giochi diversi), con cui si può avere diritto ad un bonus massimo senza deposito di 8€. Questo deve poi essere scommesso a sua volta 30x il suo valore per convertirlo in bonus reale. Puntare importi molto bassi in questo caso è ancora più controproducente, perchè il totale delle giocate aumenta a tutto vantaggio del banco.

Conclusioni

Se tutti i giocatori fossero in grado di vincere con i buoni gratuiti, probabilmente questo genere di offerte non sarebbe così largamente offerto dagli operatori di gioco. Come sempre nel gioco d'azzardo la fortuna è una componente fondamentale: senza quella non c'è strategia che possa funzionare.

Tuttavia riteniamo che nel caso dei bonus gratuiti fare una sorta di "all-in" possa garantire le maggiori probabilità a favore del giocatore, soprattutto quando il requisito sul wagering è alto. Se la fortuna è dalla nostra e otteniamo una buona combinazione vincente o una serie di free spin, allora avremo buone probabilità di mettere in tasca qualcosa di concreto. Vi ricordiamo che questo "trucco" non assicura un premio in denaro e che il credito disponibile potrebbe facilmente terminare in pochi secondi.

Pubblicato: 02-03-2017 - Ultima modifica: 02-03-2017 - Di: